Vuoi fare pubblicità a Parma? Scopri le novità del Bonus Pubblicità.

Il 13 maggio 2020 il Consiglio dei Ministri ha emanato il Decreto Rilancio che ha permesso di fare pubblicità a Parma in maniera più economica. In particolare, per incentivare l’editoria e le edicole, si è predisposto in via straordinaria per l’anno 2020, l’innalzamento della percentuale di contributo per gli investimenti pubblicitari dal 30% al 50%. 

COS’E’ IL BONUS PUBBLICITA’?

Il Bonus Pubblicità, nel 2018 dal Decreto Legge 24.04.2017,n. 50, è una misura che concede un credito d’imposta per incentivare gli investimenti pubblicitari da parte di aziende e professionisti . Grazie al Decreto Rilancio il sostegno alle aziende è aumentato a causa del particolare momento di emergenza, aumentando anche il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari al 50 % dell’intero valore degli investimenti pubblicitari effettuati, con un tetto di spesa di 60 milioni di euro. 

CHI PUO’ ACCEDERE AL BENEFICIO?

  • Imprese
  • Lavoratori autonomi
  • Enti non commerciali

COSA FINANZIA ?

Non tutti gli investimenti finanziari rientrano nell’agevolazione. 

Le spese ammesse sono quelle legate a investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica anche online, quindi in giornali cartacei e digitali nazionali o locali con la condizione che siano titolati di testata giornalistica registrati al Tribunale nel Registro degli operatori di comunicazione ed aventi un direttore responsabile. 

Sono anche ammesse le spese per pubblicità in emittenti televisive e radiofoniche locali

Di conseguenza le spese non ammesse sono ad esempio quelle relative alla pubblicità sui social media quali Instagram o Facebook.

Se sei una piccola azienda che cerca di farsi pubblicità a Parma vorrai dunque comprare spazi pubblicitari di giornali locali digitali o cartacei o pubblicizzarsi attraverso programmi televisivi o radiofonici locali o regionali per poter usufruire di tale Bonus.

Se invece sei un’azienda che vuole ampliarsi a livello nazionale potrai pubblicizzarti attraverso giornali conosciuti in tutta Italia oppure in programmi televisivi o radiofonici nazionali, potendo allo stesso tempo beneficiare del credito d’imposta.

QUALI SONO I PASSI DA SEGUIRE PER BENEFICIARE DEL BONUS PUBBLICITA’?

Prima di tutto, dal 1° al 30 Settembre 2020 bisognerà fare domanda di accesso al beneficio con comunicazione telematica attraverso prenotazione sull’apposita piattaforma dell’Agenzia delle Entrate e sarà richiesta la presentazione dell’importo congetturato delle spese pubblicitarie del 2020.

Si precisa inoltre che le comunicazioni telematiche trasmesse nel periodo compreso tra il 1° e il 31 Marzo 2020 rimangono valide. In questo caso, qualora si siano ampliati gli investimenti, è possibile fare una nuova prenotazione tra il 1° e il 30 settembre.

Successivamente, entro il 31 gennaio 2021 sarà necessario presentare la dichiarazione degli investimenti pubblicitari effettivamente contabilizzati nel 2020.

Entro Marzo 2021, sarà poi pubblicato l’elenco degli ammessi ad usufruire del Bonus da parte del Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri 

Dunque, grazie al Decreto Rilancio, fare pubblicità a Parma non è mai stato così conveniente.

Condividi su facebook
Condividi su Facebook